Vai al contenuto


Foto
- - - - -

[PLATFORM] Go Go Ackman 1, 2 e 3 - [JAP]


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Krè

Krè

    Angry Forum Nerd

  • Amministratori
  • 15965 messaggi

Inviato 27 dicembre 2010 - 01:02


 

Go! Go! Ackman
"1, 2 e 3"
 
wmj77t.jpg

 

 
Piattaforma: SNES/famicom
 
Genere: platforms
 
Anno di uscita: 1995
 
Lingua: JAP
 
 
Go! Go! Ackman  suonerà probabilmente sconosciuto ai più, anche perché trattasi di materiale only-jap (su i volumi Toriyama World qua in italia lo abbiamo comunque potuto leggere), eppure, giocandoci, risulta a tutti gli effetti una piacevole sorpresa.
 
Trattasi di un personaggio inventato dalla geniale mente di Akira Toriyama, l’uomo che, vi piaccia o meno, ha consegnato alla storia DragonBall, forse il primo vero fenomeno mondiale nato dalla penna di un disegnatore nipponico.
Dal 1993 al 1994 con cadenza irregolare vengono pubblicate su V-Jump le avventure di Ackman, un piccolo e simpatico demone ultracentenario che persegue il compito di raccogliere anime per il suo burbero datore di lavoro, ovvero Il Signore Oscuro.
Fin dalle prime immagini potete notare la stretta somiglianza proprio con uno dei protagonisti del manga delle sfere del drago: il taglio ed il colore di capelli riporta alla mente Trunks, seppur condito da un paio di orecchie prominenti ed uno sguardo un filino più demoniaco.
 
Nonostante la produzione un po’ di nicchia e la relativa lunghezza del fumetto, la critica accoglie favorevolmente l’operato di Toriyama tanto da convincerlo a ripubblicarlo successivamente, in bianco e nero stavolta.
Banpresto, la quale già deteneva i diritti di sfruttamento proprio del merchandising legato a Dragonball, decide di farci un pensierino e nel 1994, in qualità di developer e publisher al tempo stesso, rilascia il videogioco omonimo per Super Famicom.
 
Il primo capitolo (già perché in un solo anno riusciranno a farne una trilogia) non spicca granché per originalità, forse perché pressati da tempistiche un po’ strette. Nel cercare di massimizzare il successo del manga il team di sviluppo, con la direzione dello stesso Toriyama, prende elementi dei platform di maggior successo, da Super Mario a Megaman per il sistema di power up, Bomberman per l’uso della bomba come fuoco secondario.
Il sistema di controllo e l’armamento sono piuttosto intuitivi, di positivo da segnalare l’idea di non perdere le armi (come avviene in Metal Slug ad esempio) nel momento in cui si perde una vita a patto di non subire il classico e tristissimo “game over”.
 
La grafica ed il character design di stampo decisamente super-deformed (quella tipologia di caratterizzazione dei personaggi sproporzionati tra testa e resto del corpo, molto di moda in Giappone) sono però un tratto distintivo fin dal primo episodio e rimarranno nel proseguo della serie.
Il secondo capitolo pur presentando diverse novità non eccelle a livello di gameplay ma è comunque una tappa importante nell’evoluzione di Ackman come videogioco.
Il nostro protagonista ora è dotato di un nuovo set di mosse, tra cui una presa e la possibilità di upgradare il livello di fuoco delle armi fino a tre stadi.
 
Lo spirito che anima il videogioco è ancor più demenziale e se nel primo forse solo il personaggio di Luigi XIV appariva sopra le righe, qui assistiamo ad una carrellata di stereotipi, soprattutto occidentali, resi ridicoli a cominciare dall’immancabile Elvis fino ad arrivare all’Afro tipico dei 70s.
Ma è con il terzo ed ultimo episodio della saga che arriviamo finalmente ad titolo davvero godibile sia dal punto di vista tecnico sia per la giocabilità.
 
Viene introdotto Tenshi, un cherubino originariamente nemesi del “diabolico” Ackman, si ritrova insieme al suo eterno nemico ad essere braccato dalla “Forza di Polizia Angelica”.
Il capo di questo corpo speciale è chiaramente una caricatura spinta dei poliziotti del Blue Oyster, il “bar dei finocchi” così ribattezzato in una delle più classiche gag del film Police Academy ( o Scuola di Polizia se preferite la nomenclatura cinematografica italiana). Questo è in realtà solo uno dei momenti di comicità tipicamente orientale che potete trovare all’interno del videogioco, il quale per altro è, come accennato in precedenza, tutt’altro che disprezzabile tecnicamente. 
 
La fisica dei movimenti ed il sistema di controllo è ripreso pari pari al secondo capitolo; ciò che cambia in meglio è il bilanciamento della difficoltà e l’intelligenza artificiale dei nemici i quali rendono Ackman 3 molto meno frustrante e ripetitivo dei predecessori, con una storia e una dinamica dei personaggi più distante rispetto al manga e quindi con spunti decisamente più originali rispetto a quel che poteva essere una banale trasposizione del fumetto in pixel.
Se amate i platform, vi piacciono i titoli dissacranti e sopra le righe allora credo dobbiate dare una chance ad Ackman, in particolare al terzo episodio.
 
video
 
 
 
LongPlay
 
 
 
 
LINK AL DOWNLOAD

Please Login or Register to see this Hidden Content


Messaggio modificato da Krè, 11 giugno 2013 - 06:48



tNWwDwm.png


#2 Tio

Tio

    Dark Hawn

  • Amministratori
  • 8376 messaggi

Inviato 27 dicembre 2010 - 01:56

Veramente dei signori platform... era da tempo che volevo upparli io ma ogni volta rimandavo per poca voglia di mettermi a scrivere XD
Brafo kr

lostodyssey1.jpg


tastolbd1ir5.jpg
Video con anteprima di gioco: http://it.youtube.co...h?v=VqMRDXo4Sh4

TRE COSE DA FARE:

1: LEGGETE IL NUOVO REGOLAMENTO!!!

2: NON MANDATEMI MESSAGGI PRIVATI PER CHIEDERMI AIUTO/PARERI/CONSIGLI PER VIDEOGIOCHI, PC, RPG O >>>>RPGMAKER<<<<.
PER QUELLO C'E' IL FORUM. CANCELLERO' TUTTI QUEI MESSAGGI SENZA RISPONDERE.
{C}
{C}{C}
{C}


{C}{C}3: NON CHIEDETE DI CHIUDERE I TOPIC "RISOLTI" NELLA SEZIONE INFORMATICA: NON C'E' MOTIVO DI FARLO{C}{C}

http://it.wikipedia.org/wiki/Tio
^me su wikipedia^

wiiforuma2rk0.jpg
ps3foruma2om6.jpg

www.rpg2s.net
Risorse, tutorial, scripts, giochi Rm2k, Rm2k3, RmXP

recordtetris1zv4.jpg

Inizia con CA e finisce con O, in mezzo ci sono 2 lettere doppie


#3 kappei87

kappei87

    Novizietto

  • Members
  • Stelletta
  • 14 messaggi

Inviato 21 giugno 2012 - 12:06

winkr.gif

#4 Git Gud Scrub

Git Gud Scrub

    Obscure fistfucking master

  • Members
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2486 messaggi

Inviato 12 febbraio 2013 - 10:49

grazia
Siamo andati a trovare gitgud, e per chi non l'ha mai visto, vi dico che è un figo. Sciallo, amichevole, divertente e manesco, mi sembrava di stare con qualcuno con cui uscivo da anni, 10/10 non vedo l'ora che salga su a milano così possiamo trovarci un sacco.

 

 

Si, Git Gud dal vivo è da vedere prima di morire, ne vale la pena.

 

34oy70h.jpg

XhPP9oz.gif

fs_overall.png

CITAZIONE (Mau @ Sep 29 2011, 10:18 PM) <{POST_SNAPBACK}>

CITAZIONE (Fragor @ Sep 29 2011, 10:07 PM) <{POST_SNAPBACK}>

CITAZIONE (Dimitri @ Sep 29 2011, 08:40 PM) <{POST_SNAPBACK}>
Ho invitato la ragazza che mi piace ad uscire, e al 90%


#5 Maurizio Massimiani

Maurizio Massimiani

    Novizietto

  • Members
  • Stelletta
  • 6 messaggi

Inviato 30 maggio 2013 - 02:20

GRANDE




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi